Chi siamo
Settori
Servizi agli iscritti
Iniziative
Formazione sindacale
Monitoraggio appalti
Nei posti di lavoro
Formazione continua
Web Cgil
Politiche di genere
Previdenza
Campagna RSU 2018
I contratti
immigrazione
Documenti
Links utili
Archivi

Prendiamoci la libertà. Cosa fare una volta fuori dal carcere

Condividi con:
Condividi su Twitter Condividi su Diggita Condividi su Technorati Condividi su My Space Condividi su Digg Condividi su Google Bookmarks Invia a un amico Stampa Ti piace
4
Non ti piace
4

"Prendiamoci la Libertà. Cosa fare quando si esce dal carcere" è una mini guida che Antigone, ha realizzato per i detenuti e le detenute che sono prossimi a fare il loro ritorno in libertà.

Il momento del fine pena rappresenta per molti ex detenuti una fase di disorientamento e questa piccola guida si pone l’intento di fornire informazioni semplici e di aiuto immediato.

La guida si occupa anche di problemi burocratici legati al mondo del lavoro, al sussidio in caso di disoccupazione e agli eventuali strascichi che una detenzione si porta con sé. Due sezioni sono dedicate alle questioni aperte con carcere e giustizia, dalle spese di mantenimento alla richiesta, nella maggior parte dei casi trascorsi tre anni dalla fine della pena, della riabilitazione penale. Inoltre vi sono contenute informazioni utili per ottenere documenti di identità, certificati anagrafici e anche per trovare un medico di famiglia".
Infine, soprattutto per quanto riguarda la città di Roma, sono riportati degli indirizzi utili in caso di necessità primarie, come un pasto caldo, un posto per dormire o un centro che possa affrontare il problema della dipendenza da sostanze.

http://www.antigone.it/news/antigone-news/3201-prendiamoci-la-liberta-una-guida-per-chi-sta-per-uscire-dal-carcere

Allegati Evento