Chi siamo
Settori
Servizi agli iscritti
Iniziative
Formazione sindacale
Monitoraggio appalti
Nei posti di lavoro
Formazione continua
Web Cgil
Politiche di genere
Previdenza
Campagna RSU 2018
I contratti
immigrazione
Documenti
Links utili
Archivi
FP CGIL Sistema Regione - Assemblee sul cambiamento climatico

FP CGIL Sistema Regione - Assemblee sul cambiamento climatico

La CGIL ha aderito al “Global Climate Strike”, lo “sciopero globale per il clima”. Il “Global Climate Strike” consisterà in scioperi, manifestazioni, azioni ed assemblee che avranno luogo in tutto il mondo dal 20 al 27 settembre del 2019.

Domenica 15 Settembre 2019
Condividi con:
Condividi su Twitter Condividi su Diggita Condividi su Technorati Condividi su My Space Condividi su Digg Condividi su Google Bookmarks Invia a un amico Stampa Ti piace
74
Non ti piace
7
La CGIL ha aderito al “Global Climate Strike”, lo “sciopero globale per il clima”. Il “Global Climate Strike” consisterà in scioperi, manifestazioni, azioni ed assemblee che avranno luogo in tutto il mondo dal 20 al 27 settembre del 2019. In Sardegna si terrà una manifestazione il 27 settembre. Già in tutto il mondo, ed anche in Sardegna, sono in corso tante azioni di sensibilizzazione. Il “Global Climate Strike” è promosso a livello mondiale, ed anche a livello locale, da “Fridays for future”, una organizzazione mondiale di studenti e giovani, con migliaia di nodi locali, rappresentati da Greta Thunberg, i quali già dall’autunno del 2018 hanno promosso le più grandi manifestazioni mondiali contro il cambiamento climatico. Fridays for future chiede di agire ora per realizzare quanto stabilito dalla Convenzione di Parigi contro il cambiamento climatico. Come comparto regione abbiamo organizzato tre assemblee sindacali, regolarmente convocate, dalle ore 11.00 alle ore 14.00, che si terranno martedì 24 settembre ad Oristano (via Cagliari 238), mercoledì 25 settembre ad Olbia (via Piemonte 27) e giovedì 26 settembre a Cagliari (viale Trento 69). Invitiamo tutte le lavoratrici e lavoratori a partecipare. Le assemblee sono aperte a tutte e tutti, anche giovani, disoccupati, pensionati. In allegato trovate una comunicazione che spiega le ragioni dell’assemblea, una lettera di Maurizio Landini sul tema e le lettere di convocazione delle assemblee.
Allegati Notizia