Chi siamo
Settori
Servizi agli iscritti
Iniziative
Formazione sindacale
Monitoraggio appalti
Nei posti di lavoro
Formazione continua
Web Cgil
Politiche di genere
Previdenza
Campagna RSU 2018
I contratti
immigrazione
Documenti
Links utili
Archivi
Buon 8 marzo, compagne !

Buon 8 marzo, compagne !

La FP CGIL pone da sempre grande attenzione ai temi delle politiche di genere e al contrasto ad ogni forma di discriminazione delle donne, a partire dai luoghi di vita e di lavoro. In allegato alcuni documenti di particolare rilievo.

Giovedi 07 Marzo 2019
Condividi con:
Condividi su Twitter Condividi su Diggita Condividi su Technorati Condividi su My Space Condividi su Digg Condividi su Google Bookmarks Invia a un amico Stampa Ti piace
33
Non ti piace
1

La contrazione del perimetro pubblico, gli organici insufficienti, i lavori poveri e precari anche nelle P. A. e più complessivamente nelle funzioni pubbliche, non offrono adeguato
sostegno al lavoro delle donne, alle loro possibilità di autonomia.
La scarsità dei servizi di welfare e il loro alto costo obbligano tanta parte delle donne a rinunciare al lavoro, per dedicarsi alla cura dei figli e dei famigliari più fragili. Ma ci sono
anche le speculazioni fatte sul ruolo delle donne, vedi i ricatti in caso di maternità, le dimissioni in bianco, i part- time obbligati e tanto altro ancora.
La salute di genere, le politiche contro la discriminazione, per la condivisione paritaria e per la crescita professionale delle lavoratrici sono temi al centro dell’azione sindacale di categoria e della confederazione, declinati nei contratti rinnovati (punto di valore che rivendichiamo come Fp) e da far vivere nella contrattazione di secondo livello.
E’ necessario che tutta l’azione contrattuale tenga conto delle ricadute sulla vita delle lavoratrici, in termini di retribuzione, di carriera, di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro,
di tutela nei casi di molestie e violenza.
La giornata dell’otto marzo è un’ulteriore occasione per ribadire con forza l’impegno dell’organizzazione tutta a tradurre in azione concreta l’elaborazione politica e sindacale,
valorizzando la piattaforma confederale presentata all’Assemblea delle donne “Belle Ciao”, lo scorso 6 ottobre, e mettendo in atto tutte le iniziative a contrasto delle disuguaglianze
economiche e sociali - e così nei diritti e opportunità - sempre più marcate.

Siamo e rivendichiamo Funzione Paritaria. E siamo Femminile Plurale, per ogni giorno dell’anno.

In allegato:

Lettera aperta della FP CGIL nazionale
La piattaforma per la contrattazione di genere "Belle ciao"
Il protocollo regionale per il welfare aziendale e la conciliazione vita-lavoro, del 1 agosto 2016
L’accordo regionale contro la violenza e le molestie nei luoghi di lavoro, dell’8 marzo 2018

 

Allegati Notizia