Elezioni RSU 2018
Chi siamo
RSU e Comitati iscritti
Comparti
Monitoraggio appalti
Iniziative
immigrazione
Formazione sindacale
Politiche di genere
Previdenza
Formazione continua
I contratti
Servizi agli iscritti
Documenti
Links utili
Siti collegati
Archivi
RSU: un grande risultato di partecipazione e di democrazia

RSU: un grande risultato di partecipazione e di democrazia

Sono ancora in corso gli scrutini dei risultati delle RSU 2018 ma già i primi dati mostrano che e’ straordinariamente rilevante il successo complessivo della CGIL e del sindacalismo confederale, nel nostro territorio ed in tutto il Paese.

Venerdi 20 Aprile 2018
Condividi con:
Condividi su Twitter Condividi su Diggita Condividi su Technorati Condividi su My Space Condividi su Digg Condividi su Google Bookmarks Invia a un amico Stampa Ti piace
19
Non ti piace
18

La prima certezza è che la Fp Cgil è il primo sindacato negli Enti locali del territorio di Cagliari.  Altri dati emergeranno con chiarezza nelle prossime ore ma si può già affermare che nel complesso la sigla ha registrato risultati importanti: alcuni denotano una crescita rispetto al passato, altri una conferma del primato conseguito in anni di battaglie. 

Il Comune di Cagliari è un esempio simbolico di questo successo, perché per la terza volta consecutiva e nove anni di impegno sindacale quotidiano, la Fp Cgil vince le elezioni con un ampio margine di voti rispetto alla seconda sigla (333 quelli della Fp, 221 quelli della Csa). E ancora, a Quartu Sant’Elena, il risultato è decisamente straordinario: 164 alla Fp Cgil che distacca ampiamente la seconda sigla, il Diccap, che di voti ne ha presi 27. Fra i 71 Comuni della provincia di Cagliari, sono ben 31 quelli aggiudicati al quadrato rosso che, nella Città metropolitana, registra il pareggio con la Uil (53 voti entrambi).

E ancora, la Fp Cgil è il primo sindacato alla Camera di Commercio, alla Corte dei Conti, alla Procura della Repubblica, alla Biblioteca universitaria, al Comando militare dell’Esercito e al Comando dei Carabinieri della Sardegna.    

Molto importante anche il dato Inps Cagliari, dove, con 91 voti, la Cgil è il sindacato maggioritario e si distacca largamente dai 37 della seconda sigla, la Uil. 

I dati complessivi relativi a tutti gli altri comparti che, per ragioni numeriche e di procedure,  non è possibile avere in tempi stretti, verranno diffusi non appena saranno raccolti in modo certo.  

“Siamo molto soddisfatti – ha detto il segretario territoriale Giorgio Pintus commentando i primi dati – oltre ai risultati che confermano in moltissimi luoghi di lavoro il primato della Fp Cgil dobbiamo registrare un dato straordinario di partecipazione al voto, l’85 per cento, un dato che ci gratifica e fortifica il nostro impegno  nella difesa della democrazia e dei diritti dei lavoratori”. 

 Secondo il rappresentante della Fp Cgil, inoltre, è “straordinariamente rilevante il successo complessivo del sindacalismo confederale, nel nostro territorio ed in tutto il Paese”.